Capire come funziona une piramide olfattiva

Da aicha-iut | Il 14/02/2018

Nicolosiit 001

La piramide olfattiva corrisponde alla struttura di una fraganza, che è divisa in tre gruppi distinti : 

  • le note di testa
  • le note di cuore
  • le note di fondo

 

La piramide olfattiva consentirà durante il processo di creazione della fraganza di bilanciare le varie componenti per armonizzare il risultato finale. Le tre note diverse rappresentano tre diverse fasi dell'evoluzione del profumo. L'evaporazione di sapori diversi è graduale, più o meno lunga, e più o meno marcata a seconda della nota, i messaggi olfattivi si sviluppano nel tempo.

È importante in quanto creatori di profumi fatti con prodotti naturali di utilizzare una piramide olfattiva, per evidenziare e controbilanciare ogni profumo.

Le note di testa

Questa è la prima nota che sentiremo dopo la vaporizzazione. È volatile ed effimera, dà la prima impressione sul profumo. Può svanire da 30 minuti a 2 ore dopo la spruzzatura.

 

Le note di cuore

È la nota caratteristica del profumo, è voluttuosa e dura per diverse ore (entro le 2 e 4 ore successive all'evaporazione della nota di testa). È la firma olfattiva del profumo.

 

Le note di fondo 

Infine, la nota di base è quella che imposterà il profumo e lo farà durare nel tempo, evapora molto lentamente, a volte per diversi giorni.